Gazebo per auto, 3 differenti coperture

Gazebo per auto, 3 differenti coperture
4 / 6 voti

Non tutti hanno la fortuna di avere un garage, ma lasciare la propria automobile esposta agli agenti atmosferici è per molti estremamente fastidioso: non solo si rischia di esporla alla pioggia, alla grandine e ai piccioni, ma diventa anche molto scomodo entrare ed uscire dalla macchina nei giorni di pioggia.

Per tutti coloro che non possono o non vogliono costruire una tettoia fissa né un garage, la soluzione è semplice ed economica: si tratta dei gazebo per auto, strutture semplici da montare che assolvono pienamente al compito di tenere al riparo la vostra automobile.

 

Il gazebo Onda di ProduceShop, ad esempio, è una struttura dalle dimensioni 3×4 metri, con 6 pali in acciaio che sostengono la struttura arrotondata sulla quale poggia il telo. I pali sono color antracite, verniciati con vernice antiruggine per esterno, mentre il telo è bianco-beige, impermeabile, realizzato in poliestere con grammatura 180g/mq e protezione UV 30.

telo auto acciaio

Nel caso il telo si rovini o si strappi, è possibile acquistare a parte dei ricambi in modo da aumentare la durata del gazebo; per una maggiore stabilità è inoltre possibile fissare i piedini dei pali al terreno. Si tratta di una soluzione semplice ed elegante per chi desidera un luogo riparato dove sistemare la propria macchina, bicicletta o scooter nel cortile o giardino, ma non vuole affrontare i lunghi tempi della costruzione di un garage o una tettoia in muratura.



 

Per chi invece cerca una soluzione temporanea, il gazebo ideale è quello richiudibile di dimensioni 3×3, venduto da Corato: si tratta di una soluzione ideale non solo per la propria automobile, ma anche per eventi, manifestazioni o feste in giardino. La comodità di questo gazebo sta nel fatto che non è necessario smontare il telo per richiuderlo: può dunque essere trasportato facilmente secondo le proprie esigenze.

telo auto richiudibile

Dal momento che non sono previsti meccanismi di fissaggio al terreno, però, non si tratta di un prodotto adatto a un uso costante e continuato nel tempo. Può ad esempio essere utile quando si parcheggia per molto tempo la propria macchina, ad esempio in campeggio lasciandola tutto il giorno sooto il sole o la pioggia, ad esempio.

 

Chi invece cerca qualcosa di più solido e permanente apprezzerà il gazebo in legno Primavera di Futura: si tratta i un prodotto 100% italiano, dalle misure 2.5 x 3.2 metri, realizzato con travi e colonne in legno lamellare. La struttura riesce a coniugare la resistenza e la solidità alla facilità di montaggio: grazie alle istruzioni fornite, infatti, è possibile montare il gazebo in legno anche se si è da soli, ed in caso di difficoltà è possibile richiedere gratuitamente l’assistenza di un tecnico della ditta.

Essendo un gazebo in legno (VEDI FOTO), però, bisogna tenere in considerazione la necessità di verniciarlo con della vernice impregnante per renderlo impermeabile: si tratta di un’operazione che dovrà essere ripetuta ogni anno. Chi non desiderasse verniciarlo da solo può comunque acquistare la versione con impregnante già applicato, disponibile su richiesta insieme a una vasta gamma di accessori come grondaie e tegole.

 

 

Ti potrebbero interessare...